giovedì 30 aprile 2015

Animatoys: nuova anima ai giocattoli

Per la Kids Design Week abbiamo organizzato nella Tinkering Zone un workshop dal titolo: ANIMATOYS - E' possibile ridare vita ad un nuovo giocatolo? Giocare con la tecnologia.

Con l'aiuto di Maximiliano Romero (Physical Computing Laboratory del Politecnico di Milano | Design Department) e del gruppo di giovani design "al 29" i 15 visitatori iscritti (insegnanti, studenti universitari, giovani design) hanno lavorato per un giorno e mezzo con l'obbiettivo di dare nuova e diversa vita ad alcuni giocattoli, in particolare a dei pupazzi, mediante l'uso della famosa scheda Arduino.



Per facilitare il compito tutti hanno lavorato sullo stesso pupazzo : una simpatica e chiassosa paperetta:


video

Ma così come diceva una famosa pubblicità: "a scatola chiusa compro solo...." 

  
anche i partecipanti hanno aperto, smontato e analizzato l'interno della paperella pupazzo.
Il passo successivo è stato la conoscenza del sistema Arduino: una breve infarinatura ma sufficiente per iniziare a programmare motori e lettori di mp3.



 
Fatti questi passi (necessari per iniziare a lavorare) ci si è rivolta alla fase più creativa: costruire un nuovo pupazzo che facesse cose differenti. Il gruppo ha deciso di realizzare una band di musicisti.





Dopo 5-6 ore di lavoro, queste le trasformazioni:






e questo il concertino finale:


video


   

Nessun commento:

Posta un commento